Grande affluenza alle manifestazioni del 950° anniversario della fondazione dell’abbazia di Frassinoro nell’appennino modenese.
L’abbazia era uno dei tanti monasteri benedettini legati alla sovrana delle terre di badia voluta dalla madre di Matilde di Canossa, Beatrice di Lorena. Luogo starategico lungo la via bibulca, autostrada del medioevo, fondamentale per l’economia medievale.

Il gran maestro ambasciatore Aisdo-Orval, Cesare Assolari, per due giorni eseguito delle degustazioni culturali a tutti i partecipanti alle giornate matildiche, come da programma allegato. Grazie al dott. Umberto Fedrezzoni, all’assessore Flavio Biondini e al sindaco dott. Oreste Capelli ( foto sotto con il g.m.a.) abbiamo trascorsi delle giornate in armonia con la storia matildica e del monastero trappista n.d. d’Orval.

Promessa di visitare l’anno prossimo orval per un incontro di fratellanza e sincera amicizia tra Frassinoro e il monastero d’Orval.

7-8 agosto 2021